Mi Presento

Nato a Firenze nel 1988,

Amante del viaggio inteso come scoperta del lontano, del nuovo e dell’insolito, inizio a fotografare per documentare i miei viaggi.
Inizio quindi a fotografare per condividere, perché la Fotografia è principalmente condivisione, e per esprimermi, perché la fotografia è il mio linguaggio.
Per me Fotografia è riconoscersi in uno scorcio, in una statua, in un palazzo, in un oggetto, in un volto mai visto e conosciuto; Scatto foto per comunicare ed emozionare.
Mentre il mondo ci trascina sempre di più verso la velocità e la frenetica iperproduttività.
L’obiettivo che mi pongo fotografando, è quello di trasmettere sensazioni ed emozioni cercando di far soffermare lo spettatore non solo sull’immagine ma sull’emotività che lo scatto può trasmettere, sia esso uno scatto di viaggio, di street o un ritratto.
Fotografare è quindi cercare di oltrepassare il confine di ciò che vedo per immortalare ciò che è.
Fotografare è provare a trovare l’essenza delle cose.
Fotografare è fissare momenti istantanei che hanno valenza senza termine